venerdì 31 ottobre 2014

Speciale Halloween "Real Vampire: Intervista con il vampiro" - Seconda Parte

Eccoci giunti alla seconda parte di questo speciale e alla fine per quest'anno degli speciali di Halloween. Speriamo di cuore che vi siano piaciuti, come speriamo di aver suscitato il vostro interesse e la vostra curiosità parlando dei Real Vampires.

Non perdiamo dunque tempo e diamo voce al nostro vampiro Edge, per conoscere meglio questo mondo diverso sì, ma per nulla spaventoso o pericoloso come molti credono.

Intervista con il vampiro.

1. Ciao Edge, ti ringrazio davvero di cuore per la possibilità che mi stai dando di parlare con te di questo argomento così delicato. Come prima domanda vorrei che spiegassi chi sono i real vampire.

I Real Vampires sono, fondamentalmente, persone che riscontrano l'esigenza di soddisfare il bisogno di ricaricarsi di energia e presentano alcune caratteristiche specifiche tipiche del vampirismo, che quinti potrebbero far presupporre un fondo di verità nel folklore e nelle leggende che riguardano l'argomento.

2. Questa ti sembrerà una domanda sciocca, ma sicuramente non sarà la prima volta che la senti, perché immagino sia la curiosità maggiore che le persone hanno. I real vampire hanno poteri? Siete veloci, potete leggere nel pensiero o cose simili come spesso si legge nei libri fantasy?

Più che veri e propri “poteri” si tratta di abilità più spiccate, come ad esempio: cinque sensi più sviluppati, maggiori capacità sia fisiche sia psichiche, percezioni extra-sensoriali, forte intuito, senso di causa/effetto, che se paragonate a persone nella norma, risultano più simili a facoltà psichiche, che normale istinto. Può succedere di provare delle sensazioni oppure fare dei sogni, che poi si rivelano con dei significati o provocano in noi delle intuizioni al risveglio. Fra le qualità maggiormente diffuse vi è l'empatia, cioè la capacità di sentire l'interiorità di altre persone, che si dice sia dovuta al fatto di assorbire energia psichica da esse. Inoltre anche la telepatia e le facoltà ipnotiche sono spesso riconducibili ai Real Vampires.

3. Di cosa vi nutrite? Bevete sangue mordendo le persone? Spesso si parla di “donatori” come avvengono queste “donazioni”?

Ci nutriamo fondamentalmente di energia, che alcuni tra noi nello specifico (definiti Sanguinari) assimilano, assumendo piccole quantità di sangue. In questi casi i RV si rivolgono ai cosiddetti Donors (donatori), persone che accettano di offrire piccole quantità del proprio sangue in modo del tutto volontario. Questa pratica viene definita “abbraccio”. I RV si procurano il sangue esclusivamente da persone consenzienti e di fiducia, cercando di arrecare loro il minor danno possibile e osservando il massimo rispetto per la sicurezza e la salvaguardia della salute di entrambi. L'uso della violenza è del tutto escluso, quindi è preferibile evitare il morso, sicuramente molto suggestivo, ma poco pratico e molto doloroso per il donor. In genere si utilizzano le lamette che fanno un taglio preciso e che si rimargina in fretta senza lasciare segni evidenti. Non c'è bisogno di fare tagli profondi o di grandi dimensioni, anzi è assolutamente sconsigliato, meglio fare doccia o bagno caldo prima di procedere (fa aumentare il flusso di sangue) a quel punto basterà fare un piccolo taglio, possibilmente in zone poco visibili e lontano dai principali vasi sanguigni, ad esempio il dorso dell'avambraccio o le spalle. Un taglio a forma di X permette di far uscire una discreta quantità di sangue senza lasciare cicatrici. Una valida alternativa sono le lancette per diabetici, facilmente reperibili e a basso costo, sono igieniche e non presentano rischi. E' sconsigliato invece l'uso di siringhe per effettuare i prelievi alle persone non qualificate, per quello sarebbe bene frequentate i relativi corsi, per una maggiore sicurezza. Inoltre è opportuno osservare alcune accortezze per quanto riguarda l'igiene e la prevenzione delle malattie, è consigliabile che il donor faccia periodicamente le analisi del sangue, magari diventando donatore Avis, così avrebbe diritto a controlli gratuiti. Inoltre ogni RV dovrebbe assicurarsi di non avere ferite nel cavo orale, dunque evitare di bere sangue, se non almeno due ore dopo essersi lavato i denti, piuttosto utilizzare il collutorio per evitare infezioni, dato che la pulizia con lo spazzolino potrebbe causare delle piccole abrasioni.

4. Come si diventa vampiri? Si può essere trasformati o ci si nasce? E come avviene la trasformazione?

Per il momento non ci sono informazioni in merito riconosciute in via ufficiale, tuttavia è ormai sempre più diffusa l'ipotesi che ci possano essere delle cause organiche per tale fenomeno. Tra le teorie più accreditate, diversi siti parlano di un virus che sarebbe la causa dei “sintomi” RV. Da alcuni viene denominato “Prione Vampirico”, altri invece lo identificano come un virus endogeno chiamato vHERV, altri ancora lo chiamano retrovirus V5. Alcune di queste teorie ipotizzano che esista la possibilità di trasmettere tale virus in caso di comportamenti considerati “a rischio”, tuttavia viene specificato anche che, se così fosse, tale agente patogeno dovrebbe certamente avere una scarsissima virulenza e dunque attecchire soltanto se quel determinato individuo è geneticamente predisposto. Pertanto sarebbe molto improbabile trasformare qualcuno causando “contagio”, ma piuttosto trasmettere il virus per via ereditaria. Il che avrebbe perfettamente senso, considerando che i Real Vampires sono soltanto una minoranza.

5. Parlaci della tua storia, quando ti sei accorto di non essere del tutto umano?

Io ho sempre provato una certa attrazione per il sangue fin da bambino, infatti ogni volta che mi ferivo in maniera accidentale, mi veniva istintivo, bere il sangue dalla ferita... Poi durante l'adolescenza, mi accorsi di essere diverso dai miei coetanei, iniziai ad avere i miei primi problemi di fotosensibilità e iniziarono anche a manifestarsi la maggior parte delle caratteristiche che ci distinguono. Così, nel giro di qualche anno, ho iniziato a cercare informazioni sul web per trovare una spiegazione, sono entrato in contatto con la realtà RV e Therian e ho capito che mi era tutto molto familiare e mi rispecchiavo molto nelle numerose testimonianze degli altri appartenenti con cui mi sono confrontato.

6. Che aspetto hanno i real vampire?

I RV in linea di massima si presentano come persone comuni, magari alcuni seguono il movimento Goth, ma è esclusivamente una questione di gusto personale. Ognuno segue le proprie inclinazioni, possono appartenere a questa stessa Natura anche persone apparentemente diversissime. Per quanto riguarda l'aspetto esteriore, accomuna tutti noi il fatto di essere molto pallidi e alcuni riferiscono anche di avere gli occhi cangianti, cioè il colore dell'iride che cambia tonalità probabilmente in base al livello di carica energetica.

7. Nelle mie ricerche ho letto di real vampire sanguinari, energetici e psichici. Esistono davvero queste categorie e quali distinzioni hanno?

Sì, i vampiri si distinguono in base alle “fonti” da cui attingono energia: i sanguinari soddisfano il proprio fabbisogno energetico metabolizzando l'energia contenuta nel sangue, gli psi-vampiri assimilano energia psichica da altre persone (attraverso emozioni forti, l'atto sessuale, tecniche come la dissonanza cognitiva, ma anche grazie agli “egregore” e le “forme pensiero”) e gli elementali traggono energia dai fenomeni naturali (il vento, l'acqua, l'energia statica dei temporali, la fioritura, etc...).

8. Qual è la reazione delle persone quando scoprono o riveli che sei un real vampire?

Partendo dal presupposto che in genere riservo questi discorsi soltanto per le persone che si dimostrano di mentalità aperta o che non sono completamente estranee a questo tipo di fenomeni sociali, ne ho parlato soprattutto agli amici più stretti che per fortuna hanno capito e continuato ad apprezzarmi per quello che sono e, per di più, hanno iniziato anche loro a interessarsi dell'argomento. Direi che posso ritenermi soddisfatto, è stato un ottimo primo passo per cominciare a far conoscere questa realtà e che mi ha spinto a continuare con la creazione della nostra community Il Tempio Oscuro.

9. Come si fa a distinguere un vampiro da una persona comune?

Non è semplice capire con certezza se qualcuno sia un RV, ma se si vive a stretto contatto si può anche avere l'occasione di notare alcune tra le caratteristiche che ci contraddistinguono: sicuramente la pelle molto pallida e i problemi di fotosensibilità, poi una temperatura basale leggermente più bassa della media. Osservando le abitudini è possibile determinare se si tratta di una persona che è più attiva nelle ore notturne rispetto alle ore del giorno. Inoltre ci sono anche alcuni tratti della personalità: spesso i RV sono persone estremamente riservare e che amano molto la discrezione, non di rado possono essere soggetti ad alti e bassi dell'umore in relazione alla “sete” e frequentemente possiedono una sensibilità spiccata a causa di facoltà come l'empatia e la telepatia. E' diverso invece tra un RV e un suo simile, perché spesso interviene l'istinto e si viene a creare subito una certa familiarità.

10. Temete la luce del sole o è solo un mito?

In tutte le leggende evidentemente esiste un fondo di verità, ma molti aspetti andrebbero quanto meno ridimensionati. La fotosensibilità, in questo caso, è un problema che potrebbe causare non pochi disturbi, ma non certo ridurre un RV in cenere. Di solito ci causa fastidio agli occhi, alla pelle, talvolta piccoli segni sull'epidermide. Sicuramente c'è un'enorme distanza con i vampiri del folklore, della letteratura e dei film.

11. Parlaci del tuo mondo, ce ne sono tanti come te?

Ho fondato la nostra community, chiamata Il Tempio Oscuro, ormai oltre due anni fa, e, nonostante qui in Italia l'argomento Real Vampires sia ancora meno diffuso che all'estero, sono felice di vedere che siamo già un buon numero. Inoltre si sta rivelando molto positiva anche l'esperienza all'interno della Comunità Vampirica Internazionale. Attualmente sto collaborando con la community “Real Vampire Life”, dagli Stati Uniti, in qualità di moderatore e addetto culturale italiano, e il nostro gruppo fa anche parte di due organizzazioni mondiali, quali “International Council of Elders” (ICE) e “Voices of the Vampire Community” (VVC), che si occupano di radunare i clan da ogni parte del mondo.
Per ulteriori informazioni, questa è la nostra pagina ufficiale: https://www.facebook.com/pages/Il-Tempio-Oscuro/376936662370603?fref=ts e questo invece il gruppo facebook: https://www.facebook.com/groups/57980171487/

12. Come vivi le tue giornate?
In modo relativamente normale. Avendo solo l'accortezza di fare attenzione all'aspetto della fotosensibilità e di non trascurare il mio fabbisogno di sangue.

13. I tuoi famigliari sanno cosa sei? Sono anche loro dei real vampire? Se non lo sono e se sanno chi sei, come hanno appreso la notizia?

Non ho mai parlato con loro dell'argomento. Per il momento ho solo dei sospetti, poiché presentano alcune delle caratteristiche, ma non voglio correre il rischio di compromettere i rapporti familiari.

14. Molti dicono che siete come delle sette e che celebrate sacrifici umani, insomma le solite cose legate al satanismo e via dicendo. E’ davvero così, oppure siete persone pacifiche e che essendo vampiri non siete per forza legati a queste folli pratiche?

Ci sono ancora molti pregiudizi sia riguardo i Real Vampires, sia riguardo l'occultismo e il satanismo, il più delle volte infondati, nella maggioranza dei casi, anche se non sempre. Per quanto mi riguarda mi dissocio e ho sempre preso le distanze da simili pratiche e, in generale, da tutto ciò che è fuori dalla legalità o anche solo indice di scarsa serietà.

15.  Siete davvero immortali, oppure “invecchiate” come un normale umano?

Non siamo assolutamente immortali, però è interessante come numerose persone hanno riscontrato che molti RV, apparentemente, non dimostrino l'età effettiva. Alcuni ipotizzano perfino che si possa verificare una longevità superiore alla media, mentre secondo altre culture l'immortalità associata al vampirismo è riconducibile più che altro al concetto di immortalità dell'anima.

16. Ti è mai capitato di venire perseguitato?

Qualche volta, a causa di persone che disapprovano l'essere RealVampires e reagiscono con insulti e offese gratuite. In questi casi, di solito, ricordo a tutti che vi sono tracce e contenuti che rimandano al vampirismo in svariati periodi storici, in tutte le principali culture, provenienti da ogni parte del mondo, e pure in tutte le principali religioni e anche culti antichi. Dunque, evidentemente non è così improbabile pensare che magari non si tratta di qualcosa di estraneo alla natura umana.

17.  Com’è la vita si un real vampire, normale se così si può dire o spesso difficile?

Alcuni di noi vivono molto male la propria condizione, ma per quanto mi riguarda penso che, come per tutte le cose, ci siano lati sia positivi che negativi, ma, cercando sempre maggiormente di conoscere e approfondire la propria Natura, la situazione può diventare più semplice.

18.  Parlando di nuovo di libri, di solito nelle storie di vampiri ci sono anche i cacciatori. Esistono anche nella realtà? Ti è capitato magari di trovare qualche fanatico che si crede un Van Helsing?

Per adesso non mi è mai capitato di avere a che fare in prima persona con dei cacciatori, tuttavia può succedere, talvolta, di trovare su alcuni forum o blog persone che sostengono di esserlo e che narrano di scontri avuti con dei vampiri, alcuni dichiarano addirittura di averne anche uccisi. Sicuramente c'è un gran numero di poser, ma comunque sarebbe opportuno essere prudenti, poiché non è totalmente da escludere che in alcuni casi si possa trattare di persone che hanno effettivamente dei problemi. Ci sono alcuni, ad esempio, che sentono sia un loro dovere dare la caccia ai vampiri a causa del fanatismo religioso. Altri ancora, invece, lo fanno esclusivamente perché amano il brivido della caccia, per avere l'emozione di una situazione di pericolo. In entrambi i casi si tratta di persone che potrebbero anche essere pericolose, dunque è bene che ogni Real Vampire faccia il più possibile attenzione a tutelare la propria privacy, soprattutto considerando che, facendo parte delle community RV on line, si è in parte esposti a tutti quelli che sono i rischi di internet. Purtroppo alcuni cacciatori sono anche dei bravi hacker e, una volta riusciti a ottenere i dati sensibili, possono trasformarsi in dei veri e propri stalker. Qualunque RV dovesse trovarsi in una situazione simile non deve esitare a segnalare questi individui alle autorità.

19. Hai mai incontrato invece fanatici dei vampiri che ti chiedono di venire morsi per diventare un vampiro?

Ce ne sono tanti e in genere si tratta di poser, purtroppo arrivano a dire anche cose più gravi, magari senza rendersi conto che potrebbero mettere a rischio altre persone, se qualcuno finisse con il prenderli sul serio. Senza contare che, in questo modo, non fanno altro che mettere in cattiva luce l'intera comunità.

20. Ultima domanda, questa è libera. Ti do la possibilità di dire ciò che vuoi, di parlare di un argomento di tuo piacere o di dire qualcosa che non ti ho chiesto.

Concludo con un sentito ringraziamento per l'opportunità di prendere parte a questa intervista e con l'augurio che, portando avanti il progetto di fare informazione in modo serio e responsabile, la realtà RV possa conquistare dei progressi anche qui nel nostro paese, oltre che nel resto del mondo.
E prima dei ringraziamenti speciali vi ricordo l'ultima fase del nostro giveawey dove potrete vincere 3 fantasti ebook messi a disposizione dalla scrittrice Alexia Bianchini

Giorno 31 Ottobre - Real Vampire Parte II - 3°Fase
Giorno 6 Novembre - Estrazione finale

i libri che potrete vincere sono i segueti


2° Posto I primi due capitoli della saga Love Vampire offerti gentilmente alla scrittrice Ilaria Militello, non che streghetta collaboratrice in questo blog
3° posto tre ebook della scrittrice Alexia Bianchini: All Zombie Are BastardsCreepy Tales e Fata a Vapore... e Altre Storie

e come ogni giveawey che si rispetti necessita di qualche semplice regoletta:

- Essere Lettori Fissi Del Nostro Blog per farlo basta cliccare sul gaget inserito nella nostra slide con dicitura Unisciti A Questo Sito
- Mettere Mi Piace Nelle Nostre Pagine Facebook
- Completare il form posto qui sotto in tutte le sue parti
- Commentare questo post, una recensione o un articolo nel nostro blog

a Rafflecopter giveaway

Ringrazio dal più profondo del cuore Edge e spero davvero che questa intervista possa far capire alle persone che non siete mostri spaventosi, demoni. Perché io ho conosciuto Edge su facebook e vi posso garantire che non è poi così diverso da qualsiasi altra persona con cui mi capita di parlare.
Un consiglio che posso darvi, come ho letto in un libro una volta:

Forse basta avvicinarsi alle cose per comprenderle anziché
ostinarsi a giudicarle da lontano.

Non ci rimane che darvi appuntamento all'estrazione finale dei 3 vincitori, che si terrà giorno 6 Novembre attraverso il sito Rafflecopter alla prossima e ancora Buon Halloween a tutti

8 commenti:

  1. bellissima intervista e trovo davvero utile il consiglio che è stato dato alla fine, mai giudicare prima di conoscere veramente le cose!

    RispondiElimina
  2. Sono felice che vi sia piaciuta :)
    Spero davvero di cuore che con questa intervista possa aiutare la comunità dei RV a far comprendere alle persone che non sono dei mostri come molti credono!

    RispondiElimina
  3. bellissima intervista parecchie cose si sono chiarite
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/529349102954237952
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/97c5RRLt8Ya
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203181181506196?pnref=story

    RispondiElimina
  4. Grazie Stefania ci fa molto piacere, grazie per la condivisione ^_^

    RispondiElimina
  5. Horus Sat, presidente della Lega Italiana Real Vampires : " La realtà dei Real Vampires: "noi emarginati come i gay" http://www.laveracronaca.com/interviste/1743-real-vampires-in-italia

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...