venerdì 26 luglio 2013

L'mbroglio dell'anima di Debora De Lorenzi (Recensione)


Pagine: 290
Prezzo: 15,00 euro
Casa Editrice: Butterfly

Trama: Un'antica profezia introduce alla lettura di questo romanzo in stile fantasy. La narratrice Charlotte Mcdonnell, un'affascinante giovane irlandese, si trova proiettata in Italia, ai giorni nostri, senza riuscire a ricordare nulla del suo passato, se non immagini e sensazioni di luoghi tremendamente affascinanti.

Strani e inspiegabili eventi caratterizzano la sua attuale esistenza, così come innumerevoli misteri, convincendola a rifiutare la parvenza di "normalità" che le viene imposta, e decidere di ritrovare se stessa e la sua storia. L'Irlanda è la chiave, il punto di partenza da cui lanciarsi a capofitto verso un mirabolante ed inimmaginabile destino.
Il ritmo è incalzante, la storia appassionante e avvincente, dove l'intrecciarsi di eventi e personaggi, unici e misteriosi, coinvolge ed emoziona.

Era inevitabile per me non farmi catturare da questo libro, ha tutto ciò che mi piace: parla di streghe, magia, amore ed è ambientato in Irlanda. Come non poterne rimanere rapita già solo dalla trama?!

La storia è davvero avvincente e incuriosisce fin dalle prime pagine, quando la protagonista inizia a raccontare di sé e della genealogia della sua famiglia. Charlotte appartiene a una lunga e potente stirpe di streghe, ma lei ricorda ben poco del suo passato, una magia di protezione le vieta di conoscere il suo passato e dei suoi poteri. Poteri che lei dovrà presto trovare per sconfiggere il malvagio Màedòc, aiutata dal suo grande e potente amore Damien.

E' impossibile non innamorarsi della storia piena di misteri e di passioni che Debora è riuscita a scrivere. Charlotte verrà richiamata dalla sua natura e nulla, nemmeno l'incantesimo che sua madre le ha fatto tempo fa per allontanarla da tutta la verità potrà resistere. Charlotte scoprirà la sua vera natura, l'amore che la lega a Damien e la profezia della Signora della Luce e delle Tenebre. Inevitabilmente però scoprirà anche l'identità di suo padre, a quel punto dovrà lottare con tutta se stessa per respingere i demoni malvagi e trovare il modo per salvare il suo amore.

Fra le mille battaglie contro i demoni Damien e Charlotte dovranno anche affrontare le discordie che nelle storie d'amore si creano, discordie create da Manuel, vampiro e amico di entrambe da sempre. Charlotte avrà il cuore conteso fra i due e presto dovrà decidere chi sarà l'uomo della sua vita.

Farsi catturare dalla storia non è una cosa difficile, ho apprezzato L'imbroglio dell'anima dalla prima fino all'ultima pagina. Il finale ti lascia con il fiato sospeso e con la voglia e la speranza che ci sia un seguito e che Charlotte e Damien possano tornare assieme, per sempre.

1 commento:

  1. Avevo già adocchiato questo libro sul sito della butterfly anche io mi sono innamorata della trama e ultimamente non faccio altro che cercare li bri su streghe, stregoni, magia e tutto ciò che li rappresenta, leggendo la tua recensione mi sono innamorata ancora di più di questo libro quindi a prescindere da questo deve essere assolutamente MIOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...