mercoledì 8 ottobre 2014

L'Amore Conta di Carmen Laterza (Recensione)

Titolo: L'amore conta
Autrice: Carmen Laterza
Pagine: 311
Prezzo: 10,90

Trama: E se tradire fosse necessario? Se servisse davvero a capire che in fin dei conti si tradisce ciò che si ama? Irene è sposata da due anni, Luca è un marito un po' assente ,a innamorato, eppure lei si sente inquieta, insoddisfatta; alla soglia dei quarant'anni le sembra che la vita le stia scivolando via. Una notte un po' per noia un po' per curiosità, decide di iscriversi a Meetic, un sito di incontri. Comincia così una doppia vita, scandita dall'alternarsi di appuntamenti clandestini, a volte grotteschi altre al limite del perverso, che la condurranno ad allontanarsi da tutti gli affetti più cari.

Incastrata in una vita in cui ormai non si riconosce più, tra un matrimonio che sta per crollare, un difficile rapporto col padre e la sempre più incalzante necessità di sentirsi libera, Irene intraprende una sorta di educazione erotico-sentimentale fino a perdersi completamente alla ricerca di una propria maturità emotiva.

Sarà l'amore a ritrovarla, quello che si prova per gli altri e per sé stessi, quello che si riceve e quello che si dà; perché nella vita "l'amore conta, e sa contare".

L'amore conta è un romanzo sul desiderio e sul disprezzo, sul confine tra il gusto e l'immorale, in biblico tra il regno della perdizione e quello della salvezza.


A quante di voi forse è capitato di voler un po' di libertà? Schiacciate da un matrimonio ormai privo di stimoli o stanche di un uomo che se pur innamorato, da ogni cosa scontata, finendo per essere voi stesse scontate e ripetitive ogni giorno?

Questo è quello che accade ad Irene, la protagonista di questo romanzo. Suo marito è sempre assente e benché sia innamorato da tutto per scontato, l'amore e il matrimonio, ma ad Irene questo non va più. Si sente stanca e schiacciata da quella vita e a quasi quarant'anni sente la vita sfuggirle. Come se non avesse mai concluso niente in tutti quegli anni, i giorni scorrono tutti uguali e a lei non va, vuole molto di più.

Da questa voglia di cambiamento e un po' di indipendenza una sera, quasi per gioco decide di iscriversi al famoso sito di incontri Meeting.

Inizialmente non presta attenzione al suo profilo, per lei è solo una piccola parentesi, un passatempo nelle sue notti insonne, poi però si appassiona a questa seconda vita alternativa e inizia a curare di più il suo aspetto virtuale e quello reale.

Irene però non si limita a chattare con gli uomini interessati al suo profilo, decide di provare anche qualche incontro, inizia così una serie di incontri a volte molto assurdi e altri dai quali scappare via.

Una serie di personaggi bizzarri e talvolta esuberanti entrano e passano nella sua vita.

La voglia di libertà e di quello stimolo di qualcosa di più portano Irene ad allontanarsi da tutti coloro che la amano davvero e quando alla fine arriverà al punto di rottura, al punto in cui spesso e difficile uscirne, persa nel suo desiderio di indipendenza l'amore la salverà.

Arrivata a un punto dove ormai non si riconosce più, dove la sua voglia di qualcosa in più la spinge a fare le cose più assurde, l'amore nonostante tutto torna da lei e la libera da ogni colpa, la rende veramente libera e Irene ritrova se stessa e la voglia di andare avanti.

Inizialmente, se devo essere onesta ho pensato fosse una storia di sesso e tradimenti, ma c'è molto di più di questo. Questo romanzo fa riflettere e fa capire. L'amore è sempre e solo l'unica salvezza e l'amore non arriva solo dal nostro compagno ma anche da un padre, una madre o perfino un'amica.

Non svelerò la fine di questo libro, non vi dirò se il matrimonio di Irene giungerà alla rottura o se Luca la salverà, non vi dirò se sarà questo l'amore che renderà la protagonista libera perché credo sia giusto lasciarlo scoprire da voi.

Una storia che vi coinvolgerà per le sue vicende e per la fluidità di come l'autrice racconta. Un bellissimo romanzo sull'amore.




Si ringrazia l'autrice per la copia di questo libro

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...