mercoledì 9 maggio 2018

Appuntamento al salone del libro con la casa editrice Mondadori Ragazzi


Dal 10 al 14 maggio 2018 Torino ospita e organizza la storica fiera del settore editoriale e punto di incontro fra lettori aziende e addetti ai lavori, Il Salone Internazionale del libro che giunge quest’anno alla sue trentunesima edizione. 
Qui trovate gli scrittori e gli appuntamenti Mondadori Ragazzi.


GIOVEDI’ 10 MAGGIO 2018

Mettiamo il carburante nella Costituzione.
La Costituzione? Un gioco da ragazzi
Ore 10.30, Arena Bookstock, presso Lingotto Fiere, via Nizza 294
Dai 7 anni

Incontro con Anna Sarfatti, Della Passarelli, Silvana Sola e Francesco Saverio Pelosi.
A cura di Mondadori e Sinnos Editrice
Gli articoli diventano filastrocche per i bambini più piccoli e per quelli un po’ più grandi un modo per ragionare e giocare sul loro significato: con un unico obiettivo, quello di mettere carburante nella Costituzione perché continui ad essere quello che voleva chi l’ha scritta: carta viva da rinnovare giorno dopo giorno.

I quaderni di Viktor e Nadya. Viaggio nell’Unione Sovietica degli anni Quaranta.
Ore 13.30, Spazio Book, presso Lingotto Fiere, via Nizza 294
Dagli 11 anni
Incontro con Davide Morosinotto
A cura di Mondadori

In una Leningrado cinta da un assedio che durerà quasi novecento giorni, la Grande Storia si intreccia con quella di Nadya e Viktor, decisi a ritrovarsi a ogni costo e a salvare la loro città. Una nuova coinvolgente avventura storica del superpremio Andersen Davide Morosinotto.

I libri per tutti: un progetto di inclusione
Ore 15.00, Sala Azzurra, presso Lingotto Fiere, via Nizza 294.
Incontro con: Maurizio Arduino, responsabile del Centro Autismo e Sindrome di Asperger (C.A.S.A.) di Mondoví (CN); Alessandro Campi, Direttore Area Digitale Giunti Editore; Gabriele Clima, scrittore per ragazzi;Alessandro Magno, Chief Digital Officer GeMS (Gruppo editoriale Mauri Spagnol); Karen Nahum, Direttore Area Digitale DeA Planeta Libri; Francesca Rossi, Digital Sales Manager Mondadori Libri; Fabrizio Serra, direttore Fondazione Paideia.
Modera: Luca Ferrua, caporedattore “La Stampa – Torino”
Fondazione Paideia con DeA Planeta Libri, GeMS (Gruppo editoriale Mauri Spagnol), Giunti Editore e Mondadori Libri presenta un progetto di pubblicazione di libri in simboli, per una lettura accessibile a tutti i bambini.
Sarà proiettata una video intervista della scrittrice Raquel Jaramillo Palacio.

DOMENICA 13 MAGGIO 2018

Il mondo di Pandora
Ore 14.30, Arena Bookstock, presso Lingotto Fiere, via Nizza 294
Incontro con Licia Troisi, Fabio Geda, Cristina Poccardi
A cura di Mondadori, Salone del libro, Lucca Comics & Games

In occasione dell’uscita dell’ultimo capitolo della saga di Pandora la regina del fantasy italiano si trasforma lei stessa, come la sua eroina Pam, in una Apriporta, facendo entrare i lettori nelle stanze del suo immaginario. Giocando con l’autrice, misurerete quanto siete esperti dei suoi mondi e scoprirete le visioni che lei ha saputo trasformare in racconto.

LUNEDI’ 14 MAGGIO 2018

Il Piccolo Principe tra storia, avventura e Mistero
Ora 11.30, Spazio Book, presso Lingotto Fiere, via Nizza 294.
Dai 12 anni
Incontro con Pierdomenico Baccalario
A cura di Mondadori

E se Rommel, il generale nazista detto “la Volpe del deserto”, e Saint-Éxupery, il celebre autore del Piccolo Principe, si fossero alleati per stravolgere le sorti della Seconda Guerra Mondiale, scatenando una caccia al tesoro che dura da quarant’anni? Pierdomenico Baccalario ci racconta l’avventura di Morice e Audrey in Corsica che svela i misteri dietro un grande classico della letteratura.

Leonardo Da Vinci: genio e mistero tra Roma e Istanbul
Ore 14.15, Sentieri Digitali, presso Lingotto Fiere, via Nizza 294.
Dagli 11 anni
Incontro con Carlo Martigli
A cura di Mondadori

Il maestro del thriller Carlo Martigli racconta l’avventura della quindicenne Sofia che giunta in Vaticano per mostrare al Papa le sue abilità di spadaccina, riceve un’offerta incredibile dal grande inventore e artista Leonardo da Vinci: ufficialmente nuova modella del maestro, diventa in realtà la sua guardia del corpo dopo che qualcuno ne ruba i progetti di alcune pericolose macchine da guerra.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...