domenica 18 marzo 2018

Recensione: Die Party di Silvia Castellani

Titolo: Die Party
Autrice: Silvia Castellano
Editore: Collana Starlight
Genere: Urban Fantasy
Prezzo ebook:  1,49 €
Data pubblicazione: 23 Dicembre 2017
Pagine: 55

“Sei pronto per la festa più pericolosa dell’anno?”

Tutti conoscono il “Die Party”, la festa più apprezzata dell’anno. Molti si stanno organizzando per andarci, ma a Lyla non interessa trascorrere la vigilia di Natale in un posto in cui ci sarà tutta la scuola. Con un nome così non le sembra nulla di originale e ha già i suoi problemi con Alex, alias Mister Arroganza, colui che sarebbe in grado di spezzarle il cuore in pochi attimi. Ma Jan, il suo migliore amico, sa essere molto persuasivo e Lyla si ritrova suo malgrado a varcare la soglia del locale.

Quella che si preannunciava come una normale festa tra ragazzi, diventerà a poco a poco il party più pericoloso dell’anno.

Un segreto si annida tra quelle pareti, ma le carte non sono ancora state svelate...
E tu, aprirai quella porta? 



Buon pomeriggio entucci oggi voglio parlarvi di un racconto breve di circa 55 pagine, pubblicato dalla Starlight. La nuova collana della PubMe dedicata al genere fantasy, con la quale abbiamo iniziato a collaborare da qualche mese.

La protagonista di questa breve storia e Lyla, studentessa universitaria, cresciuta in una casa famiglia. Ha un carattere forte e deciso, a differenza del suo migliore amico amico Jan che al contrario di Lyla ha un carattere insicuro. Jan è innamorato perso di Patricia, un odiosa snob, che non lo considera minimamente, e per fare colpo su di lei trascina Lyla in un party. Il Die Party. La festa più attesa dell'anno. Lyla inizialmente non vuole partecipare ma per il bene di Jan cede, è la sera della vigilia di Natale si trovano a questo party esclusivo, dove c'è gente di ogni tipo ed etnia, ma già dal primo momento il sesto senso di Lyla, la mette in allerta....

Cosa sarà questa strana sensazione che le attanaglia lo stomaco? Be questo spetta a voi scoprirlo.

Non è facile riuscire a scrivere in solo 55 pagine una storia che non sveli tutto fin dall'inizio. Infatti solo al termine del racconto si scoprirà il mistero che si cela dietro questo party esclusivo e la vera natura di Layla. E questa è una cosa che ho molto apprezzato.

La castellani, è riuscita a far sì che il romanzo avesse tutto al posto giusto, lasciando al lettore quella suspance che ti tiene col fiato sospeso fino alla fine, senza lasciar trapelare nulla. Con una scrittura fluida ed  originale, vi lascerà soddisfatti anche quando arriverete all'ultima pagina. 

Il mio voto non sarà di cinque stelline, solo perché vorrei incitare a far diventare die party un romanzo di molte molte pagine in più, in quanto vorrei conoscere meglio ogni singolo personaggio, e la storia di Lyla fin dalla nascita, capirete questa mia curiosità solo leggendo il romanzo...

si ringrazia la casa editrice per la copia del romanzo

1 commento:

  1. Grazie mille per la vostra recensione! :) speriamo di accontentarti, visto che l'autrice sta scrivendo un seguito, siamo molto curiosi di vedere come torneranno a parlare di sé questi personaggi ;)

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...