sabato 1 febbraio 2020

Novità | Baby Book | In Fuga a Quattro Zampe

 

Novità in libreria dal 28 gennaio
Il ritorno di un grande classico vincitore della Newbery Medal

ROBERT C. O'BRIEN
La signora Frisby e il segreto di Nimh
Pagine: 272
CONTEMPORANEA
Traduzione di Davide Morosinotto
Illustrazioni di Fabio Pia Mancini

Per i Frisby, la famiglia di topolini che abita nell’orto del signor Fitzgibbon, il vento tiepido, che profuma di primavera, annuncia come ogni anno l’arrivo del Giorno del Trasloco. Nell’orto infatti, fra pochi giorni, l’aratro ribalterà ogni zolla di terra, distruggendo le tane invernali. Questa volta però Timothy, il più piccolo dei Frisby, è molto malato e muoverlo potrebbe costargli la vita. Disperata, la signora Frisby si rivolge al gufo, il più saggio del bosco, che le prospetta un’unica possibilità di salvezza: chiedere aiuto ai ratti. Il consiglio – incredibile – segnerà l’inizio di un viaggio intrepido, l’ingresso di una topolina coraggiosa in un mondo misterioso e sorprendente, che le svelerà segreti sul suo passato e le insegnerà il valore dell’amicizia, oltre ogni pregiudizio. Un classico intramontabile, che difende il diritto degli animali di vivere liberi e in armonia con la natura.


Robert Leslie Conly, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Robert C. O’Brien, è stato un giornalista e scrittore americano. Dopo aver viaggiato per tutto il mondo come editorialista per il National Geographic, nell’ultimo decennio della sua vita, per colpa di un problema all’occhio che gli impedì di guidare, iniziò a scrivere storie per bambini. Tra queste, La Signora Frisby e il segreto di NIMH, che ha vinto la Newbery Medal ed è stato adattato per il grande schermo nel fortunato film d’animazione Brisby e il segreto di NIMH.

Fabio Pia Mancini è nato nel 1990 e vive e lavora a Roma. Sin da giovanissimo si è appassionato al disegno e, dopo una breve esperienza nello studio di animazione Musicartoon, ha deciso di dedicarsi a tempo pieno all’illustrazione.
 
Novità in libreria dal 4 febbraio
Una storia di amicizia e avventura, il ritorno di un classico intramontabile
 
SHEILA BURNFORD
In fuga a quattro zampe
Pagine: 160
Prezzo: € 16,00
I GRANDI
Traduzione di Loredana Serratore
Illustrazione di copertina di Daniele Gaspari

La strada è lunga, e loro non hanno certo una bussola a guidarli. Eppure quando partono, sanno che “casa” si trova a ovest, ed è a casa, dai loro veri padroni, che vogliono tornare. 

Sono due cani e un gatto: a guidarli nel loro incredibile viaggio attraverso il Canada non è nient’altro che l’istinto e un misto di coraggio e spericolatezza del quale nessun umano sarebbe capace. 

Le foreste sono popolate da feroci animali selvatici, l’autunno canadese è gelido, la fame sfiancante: da solo, ciascuno dei tre viaggiatori andrebbe incontro a morte certa, ma insieme – con la saggezza del terrier, la felina agilità del siamese, la resistenza del giovane labrador – costituiscono una carovana inarrestabile, tenuta insieme da una inscalfibile, straordinaria amicizia.


Sheila Burnford (1918- 1984) è stata un’autrice scozzese, emigrata in Canada dopo la sua esperienza come volontaria sulle ambulanze durante la Seconda Guerra Mondiale. 

In fuga a quattro zampe (The Incredible Journey, 1961) è stato il suo primo romanzo, divenuto un bestseller di fama mondiale anche grazie al noto film Disney del 1963 e al suo remake del 1993, Homeward Bound: The Incredible Journey.

2 commenti:

  1. Che bello "La signora Frisby e il segreto di Nimh": da ragazzina adoravo quel cartone, l'avrò visto e rivisto almeno cento volte! *____*
    Adorabile anche la trama del secondo libro che hai citato, ovviamente! <3

    RispondiElimina
  2. Sophie anche io esco pazza per La signora Frisby sono cresciuta con quel cartone *_*

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...