venerdì 5 maggio 2017

Recensione: Mission of love di Ema Tooyama

Titolo originale: Watashi ni xx Shinasai! - Titolo inglese: Do xx to Me! - Plain Love - Missions of Love
Nazionalità: Giappone
Disegni: Ema Tooyama - Storia: Ema Tooyama
Categoria: Shoujo - Genere: Scolastico Sentimentale 
Anno: 2009 - Volumi: 19
Stato in patria: completato - Stato in Italia: in corso
Casa Editrice Originale: Kodansha - Casa Editrice Italiana: Star Comics

Il mio voto ★★★☆

Trama: Himuro Yukina è conosciuta a scuola come la “donna di ghiaccio”, è una ragazza fredda e calcolatrice, che non ha amici e si limita ad osservare tutti dalla sua posizione di superiorità. Yukina con l’alias Yupina, scrive popolari light novel pubblicate via telefonia mobile. Purtroppo però, non avendo avuto contatti umani, tranne che con suo cugino, non è capace di comprendere ed esprimere l’amore nei suoi scritti. La ragazza allora pensa di far cadere il playboy Kitami Shigure in una trappola, in modo tale da costringerlo, sotto ricatto, ad inscenare delle fittizie schermaglie amorose per ispirarla: le cosiddette “missioni”.

Il manga ha vinto il 36° Kodansha Manga Award, nel 2012, nella categoria "kodomo" (bambini).
 
Buongiorno cuoricini librosi 😘
Oggi vi presenterò un nuovo shojo, edito star comics, che ringrazio per il gradito omaggio.

La protagonista di questa insolita storia, è Yukina Himuro, una ragazza che frequenta la terza media in una scuola dove tutti hanno timore di lei, tanto da affibbiarle il soprannome di "donna delle nevi". Gli altri alunni, temono il suo sguardo che è sempre fisso su di loro, ma in realtà Yukina, non è una persona insensibile e cattiva , ha solo l'abitudine di studiare le persone, per trarne ispirazione per i suoi personaggi, infatti, sotto uno pseudonimo scrive romanzi per cellulare. L'unico a conoscere il suo secreto è Akira Shimotsuki, cugino e compagno di classe, oserei dire. Unico compagno di Yukina.

I romanzi di Yukina   sono sempre al primo posto, ma i suoi lettori, cercano nelle sue storie, l'amore; ma come si fa a parlare d'amore se non se ne conosce l'essenza?

Per sua fortuna, incrocia il suo cammino Shigure kitami, uno studente modello, presidente del consiglio studentesco, con un carattere che ha qualcosa di poco chiaro. Yukina, userà lui per fare la sua prima esperienza in campo amoroso, contro la volontà dello stesso ragazzo che però si trova costretto ad accettare in quanto Yukina lo ricatta dopo aver trovato il suo libretto, dove , Shigure annota alcuni appunti ti compromettenti su ogni singola persona dell'istituto 🤔.

Uno shojo che promette bene già dai primi capitoli, dove non mancherà un triangolo amoroso... Infatti, Akira , svelerà i sentimenti per Yukina che nel frattempo inizia a provare qualcosa di vero per Shigure 😰. L'unica domanda, credo anche giustificata da parte mia, è; IN GIAPPONE NON ESISTE L'INCESTO? Probabilmente, Ema Toyama, autrice del manga, svelerà un grado di parentela non molto importante tra i due, almeno spero 😋

Aspetto con ansia le prossime uscite, così da scoprire se i romanzi di Yukina continueranno ad avere successo e se la storia iniziata con un ricatto diventi qualcosa di importante. Nel frattempo, lascio a questi primi due volumetti un voto di 3 e mezzo, da non considerare come voto negativo, ma giustificato dal fatto che ho bisogno di leggere di più per inquadrare la storia.

Bacioni

1/2

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...