lunedì 23 gennaio 2017

Musing Monday


Salve Entucci !!!! Eccoci con una nuova puntata della rubrica Musing Monday, questa rubrica nasce sul blog Should Be Reading, e verrà pubblicata ogni lunedi. Essa consiste nello scegliere una delle sei opzioni elencate e rispondere alla domanda scelta. Una cosa molto semplice non trovate? Alla fine io rivolgerò a voi una domanda a caso, e chiunque volesse partecipare a questo meme puo' farlo tranquillamente lasciando la sua risposta  in un commento.
  • Attualmente Sto leggendo....
  • Up next, Penso che leggerò ...
  • Il libro / i acquistato/ i la scorsa settimana ...
  • Non vedevo l'ora di parlarvi ( libro / autore / news libresca) ...
  • Sono davvero sconvolto da (libro / autore / news libresca) ...
  • Non vedo l'ora di ottenere una copia di ...
  • Vorrei poter leggere ___ , ma ...
  • Ho bloggato su ____ la scorsa settimana ... 
La domanda che ho scelto quest'oggi è

  • Ho bloggato su ____ la scorsa settimana ... 
E bene la settimana scorsa ho bloggato sul blog della mia gemellina Emanuela, Il mondo di sopra e tra le varie presentazioni e recensioni mi sono inmbattutta in una nuova uscita della casa editrice Garzanti "La Voce Nascosta Delle Pietre" un romanzo che dalla trama sembra a dir poco fantastico e mi sono fissata che in un modo o nell'altro devo averlo.. La copertina e bellissima e la trama e a dir poco stupenda giudicate voi stessi

L’agata mi dà coraggio.
L’acquamarina mi regala felicità.
Ho imparato ad ascoltare le pietre.
Solo loro conoscono il mio destino.

Luna era una bambina quando il nonno le ha insegnato che l'agata infonde coraggio, l'acquamarina dona gioia e la giada comunica pace e saggezza. Ma ora che ha quasi trent'anni, lei non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione: molti anni prima si è fidata di Leonardo, che attraverso le pietre le parlava di sentimenti, ma una notte lui l'ha abbandonata senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato. Fino ad adesso. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: le pietre conoscono la strada, basta avere il coraggio di seguirle.

«Correte, cadete, rialzatevi, e non abbiate paura di sporcarvi. I tesori più grandi sono ben nascosti, i diamanti affondano nel fango, ma non dovrete mai smettere di cercare! Cercate, cercate e, se non trovate quello che davvero volete, continuate a cercare ancora. Non arrendetevi, non è solo uno il sentiero che porta alla felicità. Voi seguite una strada che sia solo la vostra, seguite le pietre, loro vi indicheranno la via. E se vi perderete, vi riporteranno a casa.» 

La mia domanda per voi è: Cosa ne pensate di questo romanzo? Lo avete gia letto? 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...