Info sui cookie usati qui.

menu

Sono In Corso le seguenti iniziative

mercoledì 19 ottobre 2016

Recensione: Bugie Pericolose di Becca Fitzpatrick

Autore: Becca Fitzpatrick
Titolo: BUGIE PERICOLOSE
17 prezzo di copertina
360 pagine

LA TRAMA: Stella Gordon non è il suo vero nome. Thunder Basin, in Nebraska, non è la sua vera casa. Questa non è la sua vera vita... ma dopo aver assistito all’omicidio dello spacciatore di sua mamma, è stata immediatamente inserita nel programma di protezione testimoni.

Stella però non ha nessuna intenzione di vivere lontano dal fidanzato, per di più in un posto dimenticato da Dio e dagli uomini. Risultato: fa di tutto per irritare chi dovrebbe proteggerla e, più in generale, chiunque incontri. Visto che non si tratterrà laggiù un minuto più del necessario, che senso ha farsi degli amici? Il ragionamento fila più o meno liscio, finché non conosce Chet Falconer che è giovane, dannatamente attraente e, più di ogni altra cosa, detesta le bugie.

L'AUTORE: Becca Fitzpatrick é autrice della saga bestseller Il bacio dell’angelo caduto. Si è laureata in medicina per poi dedicarsi completamente alla scrittura. Quando non scrive, adora correre, andare a caccia di saldi e viaggiare. Vive in Colorado con la famiglia.
Per saperne di più visita il sito beccafitzpatrick.com


Buongiorno, cuoricini librosi 😃, oggi, vi parlerò del nuovo romanzo di Becca Fitzpatrick. Uno Young Adult, autoconclusivo. Uscito in Italia per la Piemme il 27 settembre.
Ringrazio nuovamente la CE  per il gradito omaggio.

Bugie pericolose è un libro che affronta tematiche delicate come, droga, criminalità responsabilità abbandonate.

La protagonista è la giovane Estella Goodwin che, dopo aver assistito ad un omicidio dentro casa sua, è costretta a cambiare nome, città ed entrare nel programma di protezione testimoni.

Stella Gordon, questo il nuovo nome che le viene assegnato, non riesce a rassegnarsi alla sua nuova condizione imputabile solo alla dipendenza della madre e a Danni Balando. Sarà costretta a cambiare radicalmente vita trasferendosi in un paese del Nebraska dove il tempo sembra quasi essersi congelato.

Per proteggerla da Danny, i procuratori l' affidano ad una ex poliziotta, Carminia.
Tra le due inizialmente non c'è  feeling. Carminia da delle regole a Stella, orari da rispettare, trovare un lavoro estivo, vestirsi adeguatamente, tutte cose che a Stella, abituata ad una vita agiata e sopratutto a fare ciò che crede, non vanno bene... Ma il lavoro si prospetta l' unica soluzione per sopravvivere alla monotonia dell' estate, in attesa del compimento dei diciotto anni e della conseguente testimonianza (al processo ) per l' omicidio dell' ex spacciatore di sua madre.

A rendere più interessante l'estate di Stella ci penserà Chet, un ragazzo dai tratti forti, bello ed attraente che ha alle spalle un passato difficile e triste.
Chet per tirare avanti e mantenere il fratello lavora in un ranch e taglia l' erba a casa di Carminia.
 L' attrazione che la ragazza prova per lui è forte, ma a frenare il suo istinto c è il ricordo del suo fidanzato Reed, anch'egli sotto protezione, che momentaneamente non può ne vedere e ne sentire.

Quello che inizialmente sembrava un inferno ben presto aiuterà Stella a capire cosa vuole veramente della vita. Le farà capire quanto Carminia, in poco tempo le abbia dato l' affetto e l' attenzione che sua mamma tossicomane non le aveva mai dato...

Un libro che scorre velocemente, con colpi di scena inaspettati. Ogni personaggio avrà il suo spazio. 

Ho amato Chet un ragazzo che, pur di prendersi cura del fratello, accantona i propri sogni, con una ferita ancora sanguinante nel cuore, ma che entrerà in punta di piedi nel cuore del lettore. Voto positivo anche per Stella che, a fine romanzo, acquista una maturità ammirevole.

Giudizio negativo per quella madre che nonostante il male fatto a Stella, continua a percorrere la cattiva strada, ferendola senza il ben che minimo senso di colpa.

Per capire ed ammirare questo nuovo figlio della Fitzpatrick, dovrete leggerlo. 

Un romanzo per giovani lettori, che nasconde una morale da tenere in considerazione. 

Alcune volte pur di salvare o difendere la persona che, nonostante il male che ti ha fatto, ami, si dicono bugie che potrebbero alimentarne la cattiva strada. 
Bisogna avere il coraggio, di far pagare le conseguenze alle azioni, anche se questo, può far male.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...