Info sui cookie usati qui.

menu

Sono In Corso le seguenti iniziative

lunedì 6 giugno 2016

Manga Planet Recensione: Satanikus Enma Kerberos

Salve Entucci !!!! Rieccomi con una nuova recensione sta volta tocca hai primi due volumi del manga Satanikus Enma Kerberos.

KAPPA EXTRA 206
SATANIKUS ENMA KERBEROS 
Go Nagai, Eiji Karasuyama
13x18, B., b/n, con sovraccoperta, pp. 208, € 5,90
Data di uscita 13/01/2016, solo in fumetteria
Isbn 9788869206399


Alcuni demoni sono fuggiti dall’Inferno e ora vagano nel mondo terrestre mettendo a repentaglio la vita degli esseri umani. Una volta posseduti, gli uomini diventano pedine alla mercè dei loro satanici piani, ma c’è un gruppo di demoni incaricato di proteggerli...

Uno di essi, il principe demone Enma, è morto, e il regno degli inferi ormai versa in completa rovina. Yukihime, sua compagna e suo braccio destro, continuerà a lottare assieme al figlio Enkimaru fino al giorno in cui non vedrà realizzato un sogno: la resurrezione di Enma...!

Uomini, tremate: alcuni demoni, fuggiti dall’Inferno, vagano nel mondo terrestre mettendo a repentaglio la vostra vita. Se questi vi posseggono diventate pedine alla mercé dei loro satanici piani, ma per fortuna c’è chi vi protegge… è il gruppo di demoni di cui fa parte il principe Enma. Egli però è morto, e il regno degli Inferi ormai versa in completa rovina. Ci penseranno Yukihime, sua compagna e braccio destro, assieme al figlio Enkimaru (che sulla terra assumono sembianze umane) fino alla  realizzazione del loro sogno: la resurrezione di Enma (anchesso sulla terra reincarnato in un umamo).

La prima cosa che mi ha colpito di questo manga è stata in assoluto la copertina, pubblicato dal 2007 al 2009 in Giappone sulla rivista “Magazine Z”, edita da Kodansha, SATANIKUS ENMA KERBEROS un manga di genere seinen soprannaturale, sequel diretto di Kokoushi Enma, di Go Nagai, ma leggibile separatamente rispetto alla storia principale. Ammetto di non aver letto quest'ultimo ma conosco l'autore perchè inventore di uno dei più famosi cartoni degli anni 80 Mazinga Z ve lo ricordate? Sono sicura che gli amanti del genere lo ricordano perfettamente, nulla a che fare con questa nuova staria. Go Nagai abbandona la strada dei robot per entrare in quella dei demoni come gia successo in Devilmam. 

A primo impatto la cosa che ti colpisce maggiormente sono le stampe in bianco e nero, disegni perfetti, puliti e non eccessivamente elaborato proprio il genere che piace a me ^_^ grazie Eiji per questi favolosi e dettagliatissimi disegni. La trama principale si basa principalmente nel cercare di far risorgere il Principe degli inferi Enma reincarnatosi in Keitaro un umano follemente innamorato della signorina Yuky (Yukihime in versione umana) quando si dice il destino, ^_^ per riuscire nel loro missione dovranno sconfiggere alcuni demoni per potersi impossessare della loro anima per liberare l'anima del Nostro principe impresa che gli riesce benissimo almeno fino ad esso nei seguiti non quali difficoltà andrano ad incontrare e ametto di essere super curiosa nello scoprire come si evolverà la storia... La storia terminera in una racolta di 4 volumi qindi fra qualche mese riusciro a scoprire come finisce.... Ringrazio infinitamente la Star Comics per avermi fatto scoprire nuovamente questi due grandi artisti giapponesi e per la copia dei volumetti. 


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...