lunedì 7 marzo 2016

Recensione: The HeartBreakers di Ali Novak


Titolo: The Heart Breakers
Autore: Ali Novak
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 336
Prezzo: 17,90 €


Trama: A volte l'amore non si riconosce alla prima nota.
Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore, o se per lei sono solo quattro ragazzini sfigati e la loro musica uno schifo: Cara li adora ed è l'unica cosa che conta. Ma questa missione porterà con sé più di una sorpresa. A partire dal ragazzo con due meravigliosi occhi azzurri che Stella incontra da Starbucks.

È simpatico, carino, ha un sorriso irresistibile, delle adorabili fossette e qualcosa di terribilmente familiare. Stella è convinta di averlo già visto da qualche parte. Ma è un'ipotesi a dir poco ridicola e decisamente improbabile. Così, Stella archivia in fretta quell'incontro e raggiunge l'evento degli Heartbreakers come da programma. Quando però, dopo un'interminabile coda, finalmente arriva il suo turno, per poco non le viene un colpo: il ragazzo che parla con una fan e firma poster, quello con un sorriso meraviglioso, è... il ragazzo di Starbucks. Flirtare con Oliver Perry, il cantante degli Heartbreakers, non era certo nei suoi piani. E se la vita di Stella si trasformasse in una di quelle canzoni d'amore che lei tanto detesta?


Buonasera, cuoricini librosi :-)

In questo mese di... MARZEMBRE, più embre che altro,  vi parlerò di uno Young Adult, che ha avuto grande successo sulla ormai conosciutissima piattaforma di wattpad,stampato successivamente, in versione cartacea, ed edito in Italia da Sperling & Kupfer, che ringrazio per il gradito omaggio.

Va bene, vista la mia età, forse, dovrei leggere un genere diverso, ma considerando che mi sento... moltissimo giovane dentro, mi sono concessi anche questi generi di romanzi :-P

The heartbreakers, non si limita a parlare solo di amore tra un ragazzo ed una ragazza, ma si sofferma sul legame profondo tra fratelli, per l' esattezza tre gemelli, uguali fisicamente ma profondamente diversi caratterialmente.

La protagonista principale è Stella, ma la Novak, da spazio anche a Drew, un ragazzone alto, muscoloso, deciso a laurearsi in lingua inglese e a Cara, dinamica,  ostinata e determinata a sconfiggere il tumore, scoperto quando ancora era piccolina.

 Stella,  pur di starle accanto, mette da parte  la sua vita, tranne la passione per la fotografia.
A distinguere le due sorelle, a parte il carattere, sono i gusti musicali, infatti Cara, è una delle migliaia  teenegers che impazzisce per i HeartBreakers, una band musicale, composta da quattro giovani fanciulli, belli ed irraggiungibili.

Stella incontrerà Oliver Perry ,ma saprà solo successivamente che è la voce ed il compositore del gruppo.Chi lo sa, magari riuscirà a realizzare il sogno di Cara, che a causa della malattia, non è mai andata ad un loro concerto, e non  sa se mai potrà andarci!!!

Vi dico solo che, la lettura scorrerà velocemente, visto la semplicità con cui è scritto il romanzo, vi divertirà, e vi emozionerà, percepirete l' emozione che solo chi ha fratelli o sorelle, riconoscerà, quell'emozione dettata dalla speranza di non dover dire ADDIO a chi si ama.

Percepirete l'emozione che si ha solo durante il primo amore, un amore quasi innocente.

Rivedrei alcuni punti del libro, che a tratti sembra scritto frettolosamente, ma tutto sommato, nel complesso è piacevole, sopratutto perché auto conclusivo.

Leggendo in giro nel web, ho letto che ci saranno altri tre libri, ma ognuno di esso, avrà un protagonista diverso. 

Prima di salutarvi,  vi rendo partecipe di una curiosità, nel 1975, esisteva davvero un gruppo dal nome HeartBreakers, facevano musica Punk-rock, perciò considerando che io sono più una tipa Metal-Punk-rockettara, preferisco pensare che la scrittrice si sia ispirata a loro, e non ai One Direction, che proprio non digerisco.

Ora vi saluto, nel caso in cui, qualcuna di voi abbia letto il libro, accetto con piacere un vostro parere ed un confronto.
bacioni alla prossima.

4 commenti:

  1. Ciao! Sono un po' prevenuta ormai per questi libri new adult usciti da wattpad, ma questo mi ispira moltissimo e la tua recensione mi ha coinvolta, quindi gli darò una possibilità =)

    RispondiElimina
  2. Sono felice che la mia recensione ti abbia ispirato, aspetto, un tuo riscontro sul libro. Bacioni e buona serata :-*

    RispondiElimina
  3. Devo dire che su questo libro ho emozioni contrastanti: da un lato mi è piaciuto, era carino e scorrevole, ma dall'altro assolutamente niente di che. Un libro che cavalca in genere "boy band" in pieno e che non ci risparmia episodi assolutamente assurdi come il dare lavoro a una 17nne senza esperienza...
    Non so, mi aspettavo di più, ma alla fin fine è stato carino...
    Se vuoi leggere la mia Inter(re)view a Ali Novak la trovi cliccando qui :3
    Ciao!
    #Rainy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggerò sicuramente la tua Inter(re) :-)
      Baci e buon weekend

      Elimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...