Info sui cookie usati qui.

menu

Sono In Corso le seguenti iniziative

mercoledì 16 settembre 2015

Manga Planet - La collina dei pesci Rossi (Recensione)


Titolo: La collina dei pesci rossi
Casa editrice: Star Comics
Inizio pubblicazione: Marzo 2015
Caratteristiche edizione: Sovraccoperta e pagine a colori
Prezzo: 4.90 €
Status serie: 4 completi

Misato è una piccola cittadina composta da molte colline, per le persone anziane che abitano lì è impegnativo fare delle commissioni o altri lavoretti del genere, quindi accorre in loro aiuto Nishiki, una ragazza che lavora come "aiutatrice" (una specie di tuttofare); la ragazza non chiede nulla in cambio, tranne che le persone scrivano su un foglio di carta da origami che lei ha svolto il suo compito. 


Un giorno a Nishiki viene affidato il compito di ritrovare un gatto: nonostante l'aiuto del suo amico Soma, però, le ricerche non portano a niente, almeno finché non si imbatte in un bambino, grazie al quale ritrova subito il gatto. Ma subito dopo il bambino sparisce nel nulla... Nishiki è molto perplessa, anche perché si ricorda di averlo già visto da piccola, ma possibile che non sia affatto cambiato?

Il giorno dopo per Nishiki c'è una nuova richiesta di aiuto: dovrà fare compagnia ad una bambina di nome Akai, ma poi scopre... che è stata proprio Akai ad aiutarla la sera prima, e che l'incarico le è stato affidato da suo fratello maggiore... che sia in realtà lui il bambino dei ricordi di Nishiki?



Buongiorno Entucci! Torno oggi con una nuova recensione: "La collina dei Pesci Rossi". La casa editrice Star Comics mi ha gentilmente omaggiata dei primi tre volumi di questa Saga. Premetto che non amo molto i manga, in quanto leggerli mi risulta poco "pratico". Perché? Perché scorrendo le pagine, ho notato che la mia mente e i miei occhi si perdevano tra i meravigliosi disegni e in realtà, non stavo veramente leggendo la storia. Ovviamente in seguito l'ho fatto, altrimenti non avrei potuto nemmeno provare a recensirli. Ma questo è solo un mio limite in quanto, come ho detto prima, non mi piace questo genere.

Ho comunque letto tutti e tre i libri e ho trovato la storia abbastanza attuale, simpatica, scritta veramente bene. I personaggi sono tutti veramente belli e interessanti, anche quelli che fanno da contorno alla storia. Ogni personaggio spicca per la sua personalità mai banale, così come la storia che appare - ed è - intrisa di mistero già dall'inizio. 

La primissima cosa che mi ha colpito di questi tre libri è stata l'estetica: copertine fantastiche e disegni interni che sembrano usciti dalle mani di una fata, per quanto sono delicati e allo stesso tempo azzarderei dire, perfetti. Non ho molto altro da dire onestamente, ma vi consiglio di leggere questa saga.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...