venerdì 24 luglio 2015

Quanto ti ho Odiato di Kody Keplinger (Anteprima)


Nuova news questa volta targata Newton Compton.

Presentato in anteprima al Giffoni Film Festival come
L’A.S.S.O. nella manica

In libreria il bestseller di Kody Keplinger, Quanto ti ho odiato (Newton Compton)

Presentato in anteprima al Giffoni Film Festival il film L'A.S.S.O. nella manica, una commedia dedicata ai nativi digitali. Il film, uscito nel 2015 negli Stati Uniti (Titolo originale The Duff) ha avuto un successo inatteso al botteghino, tanto che è stato venduto in 22 Paesi esteri. 
Uscirà in Italia, distribuito da Eagle Pictures il 19 agosto.

In libreria in questi giorni, edito da Newton Compton, il romanzo di Kody Keplinger 
Quanto ti ho odiato, bestseller del New York Times, da cui è tratto il film.

Dal 23 luglio in tutte le librerie


Titolo: Quanto ti ho odiato
Autrice: Kody Keplinger
Casa editrice: Newton Compton
Data Uscita:  23 Luglio 2015
Genere: Young adult Romance

Bianca Piper, diciassette anni, cinica ma leale,  sa di non essere la più carina tra le sue amiche. Ma sa anche di essere più sveglia e intelligente di molte sue coetanee, che si lasciano incantare dal fascino di ragazzi come Wesley Rush, il più corteggiato e viscido della scuola. Bianca detesta Wesley. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno si ritrova a baciare proprio Wesley. E quando viene fuori che Wesley è bravo ad ascoltare e che anche la sua, di vita, è più scombinata del previsto, Bianca si rende conto che potrebbe essersi innamorata proprio del nemico.

Umoristico, irriverente, Quanto ti ho odiato è il romanzo d’esordio di Kody Keplinger nata e cresciuta in una piccola città del Kentucky. L’autrice ha scritto questo romanzo durante il suo ultimo anno di liceo, a diciannove anni. Ora vive a New York, scrive a tempo pieno e insegna in workshop di scrittura. Per saperne di più su di lei: www.kodykeplinger.com

1 commento:

  1. Ciao, che bella recensione *-*
    Per quanto mi riguarda ho preferito il film (non per Robbie Amell, no no), ma anche il libro era gradevole con questa protagonista nella quale mi è stato facile immedesimarmi :3
    Ho amato Wesley fin da subito: lui è Bianca sono stra shippabili, però le differenze con il film, se l'hai visto, erano veramente tante o sbaglio?
    Se vuoi sapere cosa penso di questo libro trovi la mia recensione Qui :3.
    Un salutone,
    _Rainy_

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...