lunedì 20 ottobre 2014

Speciale Halloween: Libri da paura!


Buongiorno cari Entucci e buon lunedì!

Continuano i nostri speciali dedicati ad Halloween; in questo post voglio consigliarvi alcune letture "paurose" che possono tenervi compagnia durante la magica notte del 31 ottobre (ma anche dopo).

Iniziamo subito!

Da grande amante del genere e di tutti i suoi libri, senza tralasciarne uno, non potevo non parlavi di Stephen King, il maestro dell'horror per eccellenza. 

Se dovessi dedicare un intero post ai libri di King, credo che inizierei a scrivere adesso e finirei l'anno prossimo, perché li amo tutti. Ma oggi vi parlerò di due delle sue opere: It e Pet Sematary.


Titolo: It (versione italiana)
Autore: Stephen King
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 1200
Prezzo: 12.90 €

Trama: In una ridente e sonnolenta cittadina americana, un gruppo di ragazzini, esplorando per gioco le fogne, risveglia da un sonno primordiale una creatura informe e mostruosa: It. E quando, molti anni dopo, It ricompare a chiedere il suo tributo di sangue, gli stessi ragazzini, ormai adulti, abbandonano la famiglia e il proprio lavoro per tornare a combatterlo. E l'incubo ricomincia. Un viaggio illuminante lungo l'oscuro corridoio che conduce dagli sconcertanti misteri dell'infanzia a quelli della maturità.

Cosa ne penso: Terrificante! Riesce a risucchiare il lettore tra le sue pagine come nessun altro. Io l'ho letto molti anni fa di notte, di nascosto dai miei genitori perché avevo circa 12 anni e loro non erano d'accordo. Ricordo che non riuscivo a smettere di leggere, una pagina tirava l'altra. Chiudevo il libro solo quando gli occhi iniziavano a bruciare. Ammetto che a un certo punto però ho iniziato a leggerlo durante il giorno. Ho dovuto smettere di leggerlo la notte: la figura del famoso pagliaccio sembrava sbucare da ogni angolo! Amo lo stile di King: scrive e descrive talmente bene i suoi personaggi e le atmosfere in cui le sue storie sono ambientate, che riesce a catturare psicologicamente il lettore e lo fa realmente sentire parte della storia. Insomma, l'ho amato e lo amo tutt'ora questo libro e occupa un posto d'onore sulla mia libreria.

Titolo: Pet Sematary (versione italiana)
Autore: Stephen King
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 424
Prezzo: 12.00 €

Trama: In una limpida giornata di fine estate, la famiglia Creed si trasferisce in un tranquillo sobborgo residenziale di una cittadina del Maine. Non lontano dalla loro casa, al centro di una radura, sorge Pet Sematary, il cimitero dei cuccioli, un luogo dove i ragazzi del circondariato, secondo un'antica consuetudine, usano seppellire i propri animaletti. Ma ben presto la serena esistenza dei Creed viene sconvolta da una serie di episodi inquietanti e dall'improvviso ridestarsi di forze oscure e malefiche.

Cosa ne penso: Libro da leggere tutto d'un fiato e, se siete particolarmente paurosi, leggetelo a letto, con la luce accesa e le coperte tirate fino al naso o meglio ancora, di giorno e alla luce del sole! E' uno dei più particolari libri di King a mio avviso, perché varia da aneddoti divertenti a scenari spaventosi e terrificanti. Riesce a suscitare un tipo di paura che difficilmente si riesce a provare leggendo un libro. E' una perfetta miscela di dramma psicologico e horror puro; pagina dopo pagina, l'angoscia prende possesso del lettore. Stephen King in queste pagine, è stato in grado di farmi "sentire" l'odore ripugnante dei cadaveri, di farmi provare il dolore della perdita, del distacco, di farmi sentire il gelido alitare della morte sul collo. E quando uno scrittore riesce a farti immergere così profondamente in una delle sue storie, vuol dire che allora vale davvero la pena di leggerle.



Lasciamo adesso da parte il "Re" dell'horror. Un altro autore degno di nota e definito dallo stesso King come suo erede, è Clive Barker. Voglio consigliarvi una delle sue tante opere, a mio avviso la più terrificante.

Titolo: Le stelle della morte
Autore: Clive Barker
Editore: LIT - Libri in Tasca
Pagine: 241
Prezzo: 9,90 €

In questo volume, il primo della serie Libri di sangue si farà la conoscenza della dottoressa Mary Florescu, il cui esperimento parascientifico, condotto assieme al giovane medium Simon McNeal, darà il via a una girandola infernale che coinvolge i vivi e i morti facendoci scoprire perché possiamo dirci tutti "libri di sangue".

Cosa ne penso: Sublime! Ecco una bellissima serie di racconti per gli amanti del genere horror. Difficile secondo me trovare così bei racconti tutti insieme, eppure Burker lo ha fatto. A mio parere, ognuno di questi racconti è spiazzante e orrorificamente impeccabile. Se amerete il primo come l'ho amato io, allora amerete anche gli altri volumi della serie Libri di sangue.

Dello stesso tipo del libro citato sopra, vi consiglio anche questo: un'altra serie di racconti terrificanti.


Titolo: Racconti di Halloween. Per non dormire questa notte.
Autore: Autori vari
Editore: Einaudi
Pagine: 371
Prezzo: 14.80 €

Cosa ne penso: Ecco un'altra raccolta di racconti più spaventosi mai scritti, in cui brividi e tremarella sprizzano da ogni singola parola, da ogni singola pagina. Cosa c'è di più bello che rinchiudersi in casa la notte di Halloween con gli amici a raccontarsi storie terrificanti sperando di non doverle mai affrontare in prima persona? Ma se sono solo storie, se sono solo pure invenzioni, non dovrebbero inquietarci a tal punto, no? Eppure è quello che fa questo libro: inquieta chi lo legge, lo costringe a tenere ogni senso all'erta, pronto a scappare o a rintanarsi sotto le coperte. Di solito non sono propensa a leggere libri dove ci sono una serie di racconti di autori diversi e sullo stesso tema, perché potrebbe succedere di trovare pochi brani validi miscelati a troppi altri scadenti. Ma non è assolutamente questo il caso. Un consiglio? Non sottovalutate il sottotitolo di questo libro. Non dormirete sul serio la notte.

Vi segnalo adesso, l'ultimo ma non meno importante libro da avere nella propria collezione, per gli amanti del genere ovviamente.

Titolo: Halloween: Storia e Tradizioni
Autore: Jean Markale
Editore: Età dell'acquario
Pagine: 176
Prezzo: 15.00 €

Trama: Halloween (una parola inglese che significa "notte sacra") riprende gli antichi rituali druidici di Samain, le cui origini risalgono all'antica Irlanda. Durante la notte di Samain - nel corso del plenilunio più vicino al 1° novembre - il mondo dei morti si ricongiunge con quello dei vivi e viceversa, poiché secondo un detto celtico «la morte non è che il mezzo di una lunga vita». In seguito, questa festa pagana fu trasformata dalla Chiesa in quella di Ognissanti. Jean Markale (1928-2008)ricostruisce la storia di Halloween a partire dai tempi più remoti, analizza le sue successive metamorfosi, per arrivare al modo in cui si celebra nella nostra società, che, curiosamente, sembra ignorarne il senso e l'importanza.

Cosa ne penso: Non c'è moltissimo da dire su questo libro: va letto. Punto. E' uno dei pochissimi libri in circolazione che spiega cos'è Halloween, che racconta le sue origini fino ad arrivare ai giorni nostri. E lo spiega in modo molto chiaro e semplice.

Cari Entucci, eccoci arrivati alla fine di questa mini-classifica dei libri che secondo me vale la pena leggere per entrare nello spirito di quella magica notte che sarà Halloween.








4 commenti:

  1. Ciao!!! Avevo detto che sarei passata e quindi eccomi qui!!!
    Ma che bel blog! Brave!!!

    Quando ero piccolina adoravo il genere horror, sai? E il primo autore che lessi (una volta lasciati i piccoli brividi ihih) fu proprio Stephen King!!! :D

    Da piccola mi spaventavo meno, ora sono diventata una fifona! ihihih

    Un bacio grandissimo,
    Stefania


    www.spiritolibro.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. hahah stefi ci fa molto piacere risentirti so che mi criticherete a morte ma mi credete se vi dico che non ho mai letto un libro di King i film li ho letterealmente guardati tutti il piu bello secondo me e l'acchiappa sogni it mi sa di ridicolo sinceramente XD

    RispondiElimina
  3. Stefyyy ciao! Grazie per essere passata e per i complimenti. Oggi passo a fare visita al tuo blog ^_^
    Un bacione!

    Arwen quando verrai da me ti farò poi tornare a casa piena di libri di King, ecco u.u ahahahahahaha

    RispondiElimina
  4. hahahah ama non mi piace kinggggggggg XD

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...