martedì 5 novembre 2013

Vi Presento Alex

Buona giornata Entucci oggi voglio presentarvi un personaggio particolare. Sto parlando del bellissimo Alex, protagonista maschile del libro Love Vampire Di Ilaria Militello oggi e qui con noi per raccontarci la sua storia ^_^
 
Non ricordo con esattezza la mia nascita. Sono passati così tanti anni e i ricordi di quando ero umano iniziano a sbiadire. Sono immagini confuse nella mia mente.
 
Era notte, questo ricordo e le urla di mia madre. Basta. Nemmeno più la mia infanzia ricordo, ma ho ben vivido il ricordo di quando sono rinato.
 
Sì rinato, perché sono morto e mi sono risvegliato come vampiro. Una bestia assetata di sangue che uccideva spinto dalla sete.
 
Nemmeno gli sguardi dolci e imploranti dei bambini mi facevano pena. Nemmeno le fanciulle che piangevano disperate mi placavano, ero un mostro.
 
La consapevolezza di avere dei poteri che non potevano essere fermati mi avevano dato alla testa e la sete faceva tutto il resto. Non vado fiero del mio passato e non posso dimenticarlo. Sarà il mio tormento per l’eternità.
 
La notte in cui sono rinato però non è stato un errore, se oggi non fossi un vampiro non avrei potuto conoscere lei, il mio amore. La mia Lùlea. La mia esistenza non avrebbe un senso per me senza di lei. Siamo parte l’uno dell’altra e lo siamo da secoli, da sempre e lo saremo per sempre.
 
Ora sono un vampiro migliore, ben lontano dall’assassino che privava bambini e giovani donne del proprio futuro. Non sono un santo e non sono da perdonare. Sarò dannato questo lo so. Ma so anche che sono dannatamente fortunato di essere un vampiro. Se fossi rimasto un normale ragazzo ora non potrei stare con lei. Non ricordo quasi più nulla del mio passato, ma non me ne dispiace, ora guardo al futuro, alla mia eternità con lei. Il mio nome? Alex.

1 commento:

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...