lunedì 27 maggio 2013

Alessandra Paoloni, Brevi Monologhi In Una Sala Da Ballo Di Fine 800

Buona sera Entucci belli ecco una Rieditazione della prima opera letteraria della scrittrice Alessandra Paoloni, Brevi Monologhi In Una Sala Da Ballo Di Fine Ottocento.


«Brevi monologhi sotto la forma di poesia da parte di vari personaggi che si susseguono, a volte si richiamano. Alcuni sono parenti o promessi sposi contro la propria volontà, alcuni sono ricchi, altri innamorati respinti, chi ha successo e chi meno. Chi non ha speranza, chi vuole vendicarsi, chi tradire, chi è tormentato, preoccupato, disperato. Una scrittura ottima, scorrevole, densa di significato. Che sia uomo o donna non ha importanza.  La bravura di Alessandra Paoloni sta nell'immedesimarsi e nel richiamare discorsi e frasi poetiche proprie dell''800. Parole sublimi, toccanti, da rileggere da quanto sono belle e non perché non si capisca cosa dice. Al contrario, tutto è chiarissimo, seppure reso in un linguaggio ricercato e voluto, studiato. Niente è lasciato al caso. Assolutamente da leggere.»

dalla Prefazione di Evelyn Storm


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...