mercoledì 10 ottobre 2012

Lara Adrian, Il Bacio Immortale (Recensione)


Titolo: Il bacio immortale
Autrice: Lara Adrian
Traduzione dall'inglese di: Laura  Bortoluzzi
Casa editrice: Leggereditore
Prezzo: Euro 10,00 
Pagine 384
Data di uscita: 30 Agosto 2012


Cari Ent eccomi qui 2 giorni fa ho finito di leggere l'ultimo libro della Adrian Il Bacio Immortale be devo dire che all'inizio non mi è piaciutooo per nienteee, ma poi è cambiato tuttooooooooooooooooo Hunter mon aur quanto te quieroooo <3 <3 mi darete della pazza lo so ma non posso farci nulla adoro questa saga <3 <3 vampiri guerrieri wow magari esistessero davvero, in questo libro sono successe molte cose che a me no sono piaciute, e altre invece che sono stati veramente dei colpi di scena come ad esempio la scoperta del rapimendo di Corine, ma andiamo per ordine ogni libro di questa saga racconta la storia di un determinato guerriero il primo parla di Lucan e Gabriella, il secondo Dante e Tess, il terzo Tegan ed Eloise, il quarto Rio e Dylan, il quinto di Nikolay e Renata, il sesto di Andreas e Claire, il settimo di Kade e Alex, l' ottavo di Brock e Jenna e finalmente l'ultimo uscito che racconta la storia di Hunter e Corinne.

Due persone totalmente diversi ma con lo stesso passato, infatti entrambi sono state vittime della tirannia di Dragos, un malvagio vampiro che ha riportato alla luce un antico per creare il suo esercito di gen uno, per distruggere l'ordine e impossessarsi del mondo intero, ma i suoi piani vengono spesso interrotti da questa confraternita di vampiri (dedita a salvaguardare l'incolumità degli umani e della razza vampirica), che sembra essere sempre un passo davanti a lui, ma in questo libro le cose cambiano la frittata si capovolge a favore di Dragos, ma con il sacrificio di uno dei guerrieri la situazione sembra mettersi sotto controllo almeno per ora.

Nel contesto i personaggi sono descritti molto bene, la storia d'amore tra Hunter e Corinne è molto ben descritta anche se messa a dura prova da un segreto che attanaglia Corinne, la quale ha paura di rivelarlo al Gen Uno per paura di quello che potrebbe succedere, ma daltronde la visione di Mira si rivela molto veritiera e il tutto prende una direzione diversa da quella che ci si aspettava.

Il libro è ricco di colpi di scena e passioni, se avete letto i volumi precedenti e non siete rimasti delusi, potete star certi che questo vi lascerà a bocca aperta. Cmq il mio preferito rimarrà sempre il libro di Andreas Reichen, non vedo l'ora che arrivi gennaio per leggere il prossimo libro un abbraccio a presto

Il Mio Giudizio: 4/5 

2 commenti:

  1. Ho letto molti libri della Adrian, anche se dopo un pò hanno incominciato ad annoiarmi, il fatto che alla fine il percorso dei libri è sempre lo stesso mi annoia, però i vampiri guerrieri *-* sono da sbav XD e i colpi di scena delle battaglie sono superlativi, il mio preferito è Lucan, nn ci posso fare niente *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece adoro Andreas <3 <3 <3 <3 <3 <3

      Elimina

I commenti sono sempre graditi. E' bene ricordare però che i commenti offensivi o irrispettosi verranno immediatamente cancellati.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...